L’università di Venezia scopre 10mila siti a rischio e mette (definitivamente) in dubbio la sicurezza del protocollo HTTPS

L’università di Venezia scopre 10mila siti a rischio e mette (definitivamente) in dubbio la sicurezza del protocollo HTTPS

Lo studio è stato effettuato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia (qui l’abstract del paper) e mette in dubbio, forse più nettamente di altri situazioni studi simili, l’effettiva sicurezza del protocollo HTTPS: insomma, la presenza di questa sigla nell’indirizzo di un sito non è più una condizione sufficiente per sentirsi tranquilli…