LA PORTA SICURA

LA PORTA SICURA

LA PORTA SICURA che combatte il CONTAGIO La febbre è uno dei primi sintomi, oggettivi” che ha chi è affetto dal Covid 19. Pertanto, misurare la temperatura a chi ha accesso a luoghi pubblici, diventa un’arma utile per evitare che il virus si diffonda. Nowtech lancia una sua soluzione: SafeDoor,…

Difendersi da malware e truffe online al tempo del coronavirus.

Difendersi da malware e truffe online al tempo del coronavirus.

Anche nell’emergenza Covid-19 non diminuiscono le campagne malware finalizzate al furto di dati sensibili attraverso mail infette. voglio segnalarvi un forte incremento di questi tentativi, infittitosi per l’incremento del lavoro a distanza e quindi più contatti via mail e pec. si punta sempre sulla distrazione e quindi il rischio di…

Stop alle fake news su Whatsapp

Stop alle fake news su Whatsapp

⛔Via al fact-checking online, Facebook lancia un progetto pilota per contrastare la disinformazione sul Coronavirus. In pratica, un utente che riceve un’informazione o un contenuto dedicato alla tematica Covid-19 potrà inoltrarlo per una verifica al numero WhatsApp dedicato ‼ ( +39 345 60 22 504 ) il fact checker invierà…

Sicurezza informatica: dalla consapevolezza alla gestione del rischio

Sicurezza informatica: dalla consapevolezza alla gestione del rischio

La cybersecurity è l’insieme delle pratiche che consistono nel difendere i computer e i server, i dispositivi mobili, i sistemi elettronici, network e dati da attacchi pericolosi. È anche conosciuta come sicurezza informatica o sicurezza delle informazioni elettroniche. Una buona conoscenza della sicurezza informatica in tutta l’organizzazione, l’applicazione di politiche…

Cyberattacchi, sei pronto a rispondere?

Cyberattacchi, sei pronto a rispondere?

E’ stato recentemente pubblicato il report 2019 “Cyber Resilient Organisation“. Cosa significa “Resilience“?    L’abilità di un’azienda di mantenere la propria efficienza operativa anche durante un attacco da parte di Criminal hacker. Lo studio in questione ha  coinvolto più di 3600 professionisti.Sono emersi dati certamente non incoraggianti: la maggior parte…