Quando si dice VoIP

condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

In telecomunicazioni e informatica con Voice over Internet Protocol  (Voce tramite protocollo Internet), acronimo VoIP, si intende una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione Internet che utilizzi il Protocollo Internet IP per il trasporto dati voce.
Le conversazioni VoIP non devono necessariamente viaggiare su Internet, ma possono anche usare come mezzo trasmissivo una qualsiasi rete privata basata su IP (protocollo internet), per esempio una LAN all’interno di un edificio o di un gruppo di edifici. I protocolli usati per codificare e trasmettere le conversazioni VoIP sono solitamente denominati Voice over IP protocols.
Il VoIP nasce dall’idea di poter sfruttare le connessioni veloci, ovvero le ben note linee xDSL e Fibra, per veicolare i dati relativi alle conversazioni telefoniche. L’intero meccanismo si basa sulla digitalizzazione delle informazioni vocali analogiche, che una volta convertite in dati informatici, vengono instradate verso il corretto destinatario sotto forma di pacchetti. Ad amministrare questo processo è il cuore del sistema gestito dal provider che, ospitato in un server centrale, si occupa di smistare correttamente i pacchetti di dati.