Al via i “Pionieri della rete”

condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

COMUNICATO STAMPA

Al via i “Pionieri della rete”

Domani dalle ore 10 l’assemblea di Assoprovider, il workshop “Le opportunità della Rete per Startup e PMI” e l’incontro “I Pionieri dialogano con la città”

Tutto pronto per i “Pionieri della Rete”, evento organizzato da Assoprovider che farà confluire al Castel dell’Ovo a Napoli le menti più geniali che hanno fatto il passato e faranno il futuro della Rete. Le attività prenderanno il via domani venerdì 30 giugno alle ore 10 con l’assemblea di AssoProvider. Alle 15 spazio al workshop “Le opportunità della Rete per startup e PMI: l’equity crowdfunding”, nel quale l’esperto Ludovico Capuano illustrerà come startup e PMI possono sfruttare gli strumenti del web per trovare finanziamenti. Nel pomeriggio “I Pionieri dialogano con la città”, scambio di idee per la ricerca di nuove sfide della Rete.

Sabato 1 luglio alle 10 avrà luogo il convegno “Il superamento del digital divide e le nuove frontiere della Rete” nel quale interverranno Luigi de Magistris, sindaco di Napoli; Dino Bortolotto, presidente Assoprovider; Marcello Cama, consigliere nazionale Assoprovider; Antonio Prigiobbo, founder NaStartup; modera Claudio Silvestri, segretario SUGC. Alle 15 la premiazione delle migliori storie di chi è stato pioniere in un settore hitech. Alle 17 due workshop gratuiti con Alessandro Manna, Presidente Siti Reali e con Vittorio Scarano, Docente Università di Salerno. Dalle 18 appuntamento con NaStatup di luglio.

«Vogliamo spiegare ai giovani che si può innovare anche con strumenti “poveri”, come abbiamo fatto noi agli albori di Internet – così gli organizzatori – Abbiamo iniziato da zero, sperimentando le nuove tecnologie dall’estero, usando software open source per abbattere i costi altissimi della Rete e per contrastare le logiche delle multinazionali della comunicazione».

Durante l’evento, organizzato in collaborazione con NaStartup – community che da anni è attiva sul territorio campano per ricercare e sostenere giovani ed innovatori -, Sindacato Unitario Giornalisti Campania e PandAnt, si avrà la possibilità di incontrare i Pionieri, raccontare le proprie idee, e progettare insieme a loro il futuro dell’innovazione del nostro Paese. Sono previsti inoltre premiazioni per le menti che hanno creato la Rete come la conosciamo oggi: grandi storie, ma anche storie più piccoli, ma altrettanto decisive, che verranno segnalate dagli utenti della community dei Pionieri attraverso l’apposito form sul sito online dell’iniziativa pionieridellarete.it. “Pionieri della Rete” darà anche spazio al divertimento e ai premi. Con l’iniziativa “porta un vecchio oggetto tech al quale sei più affezionato”, si potrà fare un tuffo nel passato e vincere premi.

 

Grazie all’importante eco che ha avuto l’evento è aumentato il numero di sponsor dell’iniziativa che garantiranno a tutti l’accesso gratuito.

 

UFFICIO STAMPA PANDANT

Giancarlo Donadio – Alessandro Savoia | 3298978575 – 3289159817 | team@pandant.it